Senden hat offenbar funktioniert, aber es wird noch ein Bestätigungsmail verschickt, sobald die Änderungen angekommen sind.
Es hat etwas nicht funktioniert. Bitte den Inhalt in Word (o.Ä.) kopieren und per Mail schicken.

Brief (088-00271)

Amico onorandissimo,

Ricevo il vostro Articolo1 e lo ristudierò con la grande attenzione ch'egli merita, per poi riparlarne, sin dove mi accada, e a voi, forse al pubblico. Ma, per oggi, una sola cosa posso e devo: ed è di ringraziarvi, con tutta l'anima, per il sentimento così generoso che vi piace di mostrarmi. Vedo io bene che la vostra bontà e la vostra affezione vi fanno andare di là dal vero; ma, fatte pure tutte le detrazioni che le circostanze richiedono, rimane pur sempre, che quei periodi, pensati da voi e stampati col nome vostro, formano la più alta delle ricompense che io abbia mai conseguíto e possa mai conseguire.

L'affmo divmo vro
G. I. Ascoli.

Milano, 2. 1. 87.


[1] Hugo Schuchardt: Due recenti lettere glottologiche e una poscritta nuova, di G. J. Ascoli, in: LB 8 (1887), 12-26 (Brevier-/Archivnr. 202).