Senden hat offenbar funktioniert, aber es wird noch ein Bestätigungsmail verschickt, sobald die Änderungen angekommen sind.
Es hat etwas nicht funktioniert. Bitte den Inhalt in Word (o.Ä.) kopieren und per Mail schicken.

Brief (03-10733)

Palermo 12-3-1902

Egregio Professore

Sentitissimi ringraziamenti debbo porgerle per avermi procurato il piacere di avere la relazione sulla pesca del tonno nelle coste di Algarve.2

In ordine alla stessa ho ieri spedito una lettera di ringraziamenti a S.E. il Sig. Girard dicendo che a di Lei mezzo ho ricevuto il dono e che vado a studiare ed ammirare l’opera che SM il Re di Portogallo ha fatto pubblicare.

Ritengo l’opera importante a rilevarlo dagli studi grafici che ho potuto sorvolando vedere in fine del volume, nelle tavole.

In ordine alla vicina esposizione agraria Siciliana,3 debbo significarle che il Prof. Pitrè mi ha incaricato di pregarla acciocchè Lei si degni volere esporre nella sezione etnografica la sua raccolta di reti ed attrezzi di pesca, anzi mi incarica di farne io la collocazione se Lei vorrà spedire la collezione delle reti fatte.

Di modo che Ella volendo, potrà spedire le casse degli oggetti da esporre al Sig. Pitrè Presidente della Sezione Etnografica, e sarà cura dello stesso pensare a Tutto quanto occorre p[er] far bella mostra e per la conservazione e spedizione degli oggetti al ritorno.4

Gli oggetti esposti porteranno il di Lei nome con quella iscrizione che a Lei piacerà di indicarci.

In attesa di Suo pregiato e pronto riscontro la prego gradire i miei saluti, e quelli dell’egregi Prof. Pitrè non che i saluti della mia Sig.ra e figlia
Suo devotissimo

Pietro Spadaro

PS

La mostra sarà inaugurata il 15 Aprile


[1] La lettera è redatta su carta da lettere del Consulado de la República del Paraguay en Palermo.

[2] Probabilmente Schuchardt gli inviò una copia della pubblicazione, apparsa nel 1899, del Re di Portogallo: Resultados das Investigacoes Scientificas. >Pescas Maritimas. I - A pesca do atum no Algarve em 1898 (Bragança 1899).

[3] La Prima Esposizione Agricola Siciliana ebbe luogo a Palermo nella primavera del 1902.

[4] Non è dato sapere se Schuchardt mise a disposizione per la mostra gli oggetti della sua collezione.