Senden hat offenbar funktioniert, aber es wird noch ein Bestätigungsmail verschickt, sobald die Änderungen angekommen sind.
Es hat etwas nicht funktioniert. Bitte den Inhalt in Word (o.Ä.) kopieren und per Mail schicken.

Brief (01-10731)

S. Nicolò l’Arena 28 Aprile 1901

Illustre Signore

Oggi mi è pervenuta la pregiata sua lettera del 24 C.te e come Ella potrà osservare dalla busta è andata il 25 a S Nicolò di Trapani, il 26 è stata in ferrovia, il 28 in Trabia, ed oggi stesso da Trabia mi è pervenuta in S Nicolò l’Arena.

Ieri fui a Palermo, e forse la S. V. è venuta a trovarmi cercarmi,1 ma ove avesse avuto la degnazione di lasciare una carta di visita, sarei venuto ad ossequiarla.2

Spero mercoledì prossimo poter venire in Palermo ed allora alle ore 10: sarò all Hôtel Trinacria; se poi per una ragione indipendente dalla mia volontà non potrò venire, sabato cercherò in modo assoluto di non mancare Al piacere di vederla

Gradisca gli attestati della mia piu perfetta osservanza
Al Sig.
P. Hugo Schuchardt
Palermo
Devotis. P.Spadaro


[1] Non è possibile stabilire chi abbia evidenziato la costruzione sintattica con doppio infinito.

[2] Hugo Schuchardt ebbe un soggiorno in Sicilia nella primavera del 1901 (cf. Wolf 1993: 632).